Ponti 940

Disegnata da Gio Ponti nel 1940. Sedia in faggio disponibile nella finitura faggio naturale o faggio tinto noce, oppure laccato bianco o nero; seduta imbottita e rivestita in pelle, ecopelle o tessuti.

“Non esiste il passato, tutto è simultaneo, nella nostra cultura esiste solo il presente, nella rappresentazione che ci facciamo del passato e nell’intuizione del futuro.”
(Gio Ponti)

Disegnata da Gio Ponti nel 1940, questa sedia esprime le nuove tensioni moderniste dell’epoca. Se negli anni ‘30 lo stile dell’autore è ancora fortemente classicista, la Ponti 940, ultima versione di un modello già presentato nel 1933, segna uno scatto in avanti: la svasatura delle gambe e gli stondi dello schienale e della seduta richiamano armonie classiche, trattenute da linee pulite ed essenziali che non concedono nulla al decoro. Sapiente il dettaglio della scanalatura posteriore della struttura, che rende unico l’appoggio a terra delle gambe, e il segno del rastremarsi verso l’alto fino al minimo necessario per l’innesto dello schienale nel punto terminale. Eleganza classica ed essenzialità moderna. Dal 2015 Ponti 940 è nella collezione Icon Chairs di BBB, celebrata tra le icone intramontabili del design italiano, e proposta con finiture originali e rivisitate.

Dimensioni

Larghezza: 45 cm
Altezza: 85 cm
Profondità: 51 cm

Essenze

Legno naturale finito ad olio, cera o vernice trasparente naturale.
FAGGIO, FAGGIO TINTO NOCE

Vernici

Opache e lucide (l'asterisco indica i colori speciali):

9003 Bianco
9005 Nero
1191 Turchese*
6025 Verde*
3011 Bordeaux*
3015 Rosa*
1023 Giallo*
5024 Azzurro*
2001 Arancio*
3020 Rosso*
7030 Tortora*
8001 Sabbia*

Vernici colorate trasparenti:

1023 Giallo
3020 Rosso
5000 Blu
7006 Moka

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su pinterest
Condividi su linkedin
Condividi su twitter